MENU

MATTEO BORTONE Trio “ClarOscuro”

giovedì 1 marzo 2018 - ore 21,00
der MAST - Brescia, via Giosuè Carducci n. 17/E
Giovedì 1 marzo alle ore 21,00, l’Associazione Jazzontheroad è lieta di invitarvi al secondo appuntamento della nuova rassegna di concerti (preludio della XV edizione dello storico Festival estivo), iniziata lo scorso 1 febbraio e che durerà fino a maggio con un evento al mese, dedicata ad alcuni tra i più interessanti progetti del panorama jazzistico nazionale.
Questo appuntamento si terrà presso e in collaborazione con der MAST (vecchia Officina dei primi del’900 a due passi dal centro storico di Brescia che diventa Spazio Culturale grazie all’intervento e all’impegno dell’avv. Nina D’Apolito e del Maestro Roberto Tura. Ampi spazi industriali ripensati oggi per divenire un nuovo lovale/teatro con bar e aule di formazione, uno splendido esempio di recupero intelligente di fabbricati dismessi e primo importante esperimento in una zona, quella di via Milano, che sarà interessata nei prossimi anni da un ambizioso progetto di riqualificazione urbanistica).
 
Giovedì 1 marzo ore 21,00
Presso il der MAST
Matteo Bortone Trio “ClarOscuro”
Ingresso intero euro 12 - ridotto euro 10 (per tesserati Jazzontheroad)
 
Enrico Zanisi, pianoforte
Matteo Bortone, contrabbasso
Stefano Tamborrino, batteria
 
‘ClarOscuro’ è la nuova formazione diretta dal contrabbassista pugliese Matteo Bortone, vincitore del TOP JAZZ 2015 come Miglior Nuovo Talento. Per questa nuova esperienza, Bortone è affiancato da due forti personalità, Enrico Zanisi al pianoforte e Stefano Tamborrino alla batteria, musicisti di forti capacità interpretative.
A partire dalle composizioni di Bortone, il trio da vita a una musica intimista, che si svela poco a poco e che lascia intravedere un approccio più malleabile al groove e alla pulsazione, attraverso una scrittura che si rinnova e si sorprende. Insieme, i tre esplorano il mondo delle risonanze, delle timbriche e dei ruoli delle voci proponendo una musica alle volte delicata, altre energica ma sempre attenta all’interazione e all’ascolto.
 
per info e prenotazione biglietti inviare una mail a: Jazzontheroad2016@gmail.com