MENU

Jazzontheroad presenta "LA TORRE Jazz" (gennaio - febbraio - marzo 2019)

mercoledì 20 marzo 2019 - ore 20,30
Bar Gourmet La Torre
il Bar Gourmet La Torre di Brescia, in collaborazione con l'Associazione Jazzontheroad, è lieta di invitarvi ai nuovi appuntamenti Jazz del mercoledì.
Potrete ascoltare i concerti gustando l'ottima cucina e la ricca selezione di vini  o semplicemente gustando gli ottimi aperitivi e cocktails proposti ad hoc dal locale.
I Tesserati Jazzontheroad 2018-2019 (ricordiamo che la nostra Tessera di durata annuale va dall'1 ottobre 2018 al 30 settembre2019) avranno diritto ad uno sconto del 10% sulle consumazioni (per Tesseramento clicca qui)
________________________________________
20 marzo ore 20,30
MAISLINDOS trio
Francesco Schettino: voce e giocattoli percussivi
Ermes Pirlo: fisarmonica, melodica e tamborin
Marco Zanardelli: chitarra, seconda voce

Il trio propone un viaggio attraverso le sonorità ora lunari ed introspettive, ora più sanguigne ed energiche, ora più malinconiche e suadenti della Musica Popolare Brasiliana, proiettando lo spettatore in una dimensione “magica”. Per far questo i MAISLINDOS forti delle magiche sinergie sonore create da due strumenti come la chitarra e la fisarmonica, hanno scelto quelle che considerano alcune delle più belle ed emblematiche pagine del repertorio di musica brasiliana scritte da Maestri del calibro di A. C. Jobim, C. Veloso, G. Gil, C. B. De Hollanda e le hanno quindi riadattate alla loro particolare formazione.
________________________________________
27 marzo ore 20,30
MUD PIE
Marta Colombo: voce e percussioni
Alex Stangoni: cigarbox guitar, dobro e ghettodrum
Nicola Rizzi: Armonica, synth e drum machine
 
Mud significa fango... miscela, unione, fusione...
Mud Pie è un'antica torta al cioccolato originaria del Mississipi ed è proprio questo luogo il legame con la nostra musica.
La musica di Mud Pie ha radici nel lontano Mississipi con un blues essenziale e comunicatore che viene arricchito di ingredienti quali l'elettronica, l'Africa, il jazz, il rock, l'Europa...
Il fango è il risultato dell'unione di musicisti con percorsi e sonorità differenti che trovano il filo logico del loro pensiero nel blues, nel jazz e nelle profonde influenze africane.
_________________________________________________
per prenotazione tavolo: tel. 338 341 7165.
Eventi passati
_________________________________________________
 09 gennaio ore 20,30
 FABER E DINTORNI 
 Giovanni Guerretti  pianoforte
 Davide Bussoleni  batteria
 
Il progetto com’è intuibile è dedicato a Fabrizio De Andre’ . Vengono qui rivisitati i brani più’ famosi del suo repertorio da Bocca di rosa a Un giudice oppure La canzone dell’amore perduto etc etc … 
Nelle reinterpretazione del duo Guerretti / Bussoleni vengono toccati i più’ svariati stili musicali del secolo scorso passando dallo swing al tango, dalla ballata jazz al samba brasiliano …
________________________________________________
16 gennaio ore 20,30
SAIU - MILESI
Massimiliano Milesi  sax tenore, soprano
Francesco Saiu  chitarra
 
I due musicisti si confrontano su un terreno particolarmente stimolante e infinitamente ricco di potenziali sviluppi: un dialogo a due esplorando la musica di grandi compositori deljazz come Shorter, Coltrane, Monk, Mingus,b Coleman…
________________________________________________
23 gennaio ore 20,30
AH UM duo
Guido Bombardieri: sax alto, sax soprano                                                                                 
Marco Pasinetti: chitarra elettrica
 
Progetto formato da due dei più talentuosi musicisti di Bergamo che propone un repertorio interamente basato sulla  musica dal grande genio di Charles Mingus, contrabbassista e compositore americano che occupa un ruolo importantissimo nella storia del jazz e, in generale, nella musica del ‘900.  Le straordinarie composizioni di Mingus, come Goodbye Pork pie hat, ormai parte della migliore tradizione jazzistica, intrise di blues, ritmi africani  e latini, sono state interamente e appositamente riarrangiate  dal duo per la loro specifica formazione.
____________________________________________
30 gennaio ore 20,30
WOOFER duo
Luca Ceribelli: sax tenore, sax soprano, elettronica                                                                                  
Davide Bussoleni  batteria, elettronica
 
Il progetto è un mix di improvvisazione e sample/campionamenti, con lo scopo di rendere "sinfonica" la formazione in duo, e allo stesso tempo esplorare territori sonori per cui un quartetto sarebbe troppo ingombrante. Dopo 10 anni di esperienze musicali condivise abbiamo pensato che il live al Bar La Torre fosse un'ottima occasione per portare quello che era iniziato come un esperimento dal vivo
________________________________________________
06 febbraio ore 20,30
Kompro Horo

Davide Bonetti – fisarmonica
Pietro Gozzini – contrabbasso

Pietro Gozzini e Davide Bonetti in veste di “Kompro Horo” duettano con contrabbasso e fisarmonica in un repertorio di brani inediti e non, creando ponti musicali fra l’italia, l’est europa e l’oltreoceano.
________________________________________________
20 febbraio ore 20,30
ZAMBELLI – ROSSETTI “Piazzolla Love Troilo”

Gino Zambelli: bandoneon
Luca Rossetti: piano
questo progetto creato da due grandi musicisti ed esperti di Tango argentino, già noti al Grande pubblico per “Tango Pachuco”, trasporterà il pubblico in un affascinante viaggio attraverso tutte le fasi evolutive di questa meravigliosa quanto sanguigna musica originaria dell'Argentina ma fortemente influenzata dalle tradizioni e musiche italiane. Percorso che partirà dalla guardia vieja, passando per un doveroso omaggio ad uno dei più grandi bandoneonisti, Aníbal Carmelo Troilo, detto “Pachuco”, per poi giungere al Tango Nuevo di Astor Piazzolla intriso di colori e sonorità jazz.
Allacciatevi le cinture di sicurezza, dunque, e tenetevi pronti a partire…
_____________________________________________
27 febbraio ore 20,30
ZAPPAMIGLIO – NACLERIO “duo” plus Marco Mottola

Fabrizio Zappamiglio: chitarra
Stefano Naclerio: sax tenore, soprano
Marco Mottola: contrabbasso
 
Stefano Naclerio e Fabrizio Zappamiglio si conoscono da molti anni, condividono la passione per il jazz e per il funky e attualmente fanno entrambi parte dei PDex, affermata tribute band di Pino Daniele. La loro ispirazione non può essere che nera e fondata sul groove. I due musicisti propongono un repertorio blues dove il ritmo è l'elemento principale, contornato da ballads d'atmosfera e perché no anche qualche brano di Pino riarrangiato.
Al duo si aggiungerà eccezionalmente per il Bar La Torre il bravissimo contrabbassista Marco Mottola.
_____________________________________________
06 marzo ore 20,30
MORSELLI - STABILE DUO
Morselli - chitarra
Stabile - contrabbasso
 
Il gruppo nasce nel 2015, quando i due si conoscono e iniziano a suonare insieme tra le mura del conservatorio di Brescia!
Forte di una idea musicale affine e una comune ricerca stilistica da parte dei componenti, il duo propone sia brani originali che alcuni brani della tradizione jazzistica.
______________________________________________
 
13 marzo ore 20,30
OSCAR DEL BARBA / SIMONE GUIDUCCI "Art Of The Duo"

Oscar del Barba: pianoforte, fisarmonica
Simone Guiducci: chitarra

Simone Guiducci e Oscar Del Barba collaborano da oltre 20 anni in svariate formazioni , ma per la prima volta decidono di dar vita ad un progetto di Duo specificamente legato alla tradizione del duo pianoforte/chitarra, di cui i dischi “Undercurrent" e “Intermodulation" , realizzati nel corso degli anni ’60 da Bill Evans e Jim Hall, rappresentano vertici assoluti di ispirazione e raffinatezza. Guiducci e Del Barba prendono le mosse dalla lezione dei due grandi artisti in quanto a ricerca di sonorità e di interplay, allargando il repertorio a brani di altri “discepoli” di Jim Hall e Bill Evans, fra cui Steve Swallow, Brad Meldhau, Pat Metheny.